Rilasciato emulatore Nintendont v4.433 per console Wii e Wii U

Nintendont, uno dei più famosi homebrew per console Nintendo Wii e Wii U si aggiorna, l’applicazione ci permette di emulare i giochi del GameCube su Wii e su vWii dalla Wii U.

L’aggiornamento aggiunge una nuova patch per Resident Evil 4 in versione PAL che veniva eseguito troppo velocemente in modalità PAL50, la stessa patch è stata rimossa per permettere la corretta emulazione dell’action-RPG Killer7.
Questa nuova release è stata compilata attraverso la più recente versione del devkitARM r46, devkitPPC r29 e libOGC 1.8.16.
Caratteristiche

Funziona su console Wii e Wii U (in modalità vWii).
Caricamento full-speed da dispositivo USB o scheda SD.
Carica immagini 1:1 e riduce le dimensioni per le immagini disco .GCM/.ISO.
Carica i giochi come file estratti (formato FST).
Carica immagini disco in formato CISO. (Formato uLoader CISO).
Supporta l’emulazione della scheda di memoria.
Riproduce l’audio tramite lo streaming del disco audio.
Supporto controller Bluetooth (Classic Controller (Pro), Wii U Pro Controller).
Supporto del controller HID via USB.
Disposizione dei pulsanti personalizzati quando si utilizza i controller HID.
Supporto Cheat code.
Possibilità di modificare la configurazione di varie impostazioni.
Riavvio/Spegnimento tramite combo (R + Z + Start) (R + Z + B + D-pad Giù).
Modalità Advanced Video per l’applicazione di patch, forza progressiva e forza widescrean a 16:9.
avvio automatico da loader.
Cambio disco.
Possibilità di utilizzo dell’adattatore ufficiale del controller Nintendo GameCube.

Caratteristiche (solo Wii)

Esecuzione dei giochi retail.
Supporto per backup da DVD scrivibili (solo per le vecchie Wii).
Utilizzo delle reali schede di memoria.
Supporto cavo GBA-Link.
WiiRd.
Possibilità di utilizzare il microfono su console Nintendo GameCube.

Installazione

Scaricate il file loader.dol e rinominatelo in boot.dol.
Caricate il file boot.dol scaricato precedentemente nella directory /apps /Nintendont/ insieme ai file meta.xml e icon.png.
Copiate i giochi del GameCube nella directory /games/. Le sottodirectory sono facoltative per i giochi da 1-disco in ISO/GCM e il formato CISO.

Per i giochi multi-disco si rende necessario creare una nuova sottodirectory /games/MYGAME/ (dove per MYGAME si intende qualsiasi cosa), quindi il nome del disco 1 come “game.iso” e il disco 2 come “disc2.iso”.
Per i file FST estratti, questo deve trovarsi in una sottodirectory, ad esempio in /games/FSTgame/sys/boot.bin.

Collegate il dispositivo di archiviazione alla console Wii o Wii U e avviate l’applicazione Homebrew Channel.
Selezionate Nintendont.

Note

Lo slot per schede SD su Wii e Wii U è conosciuta per essere molto lenta. Se si sta utilizzando una scheda SD e si riscontrano problemi nelle prestazioni, considerare l’utilizzo di un più veloce disco rigido USB.
Le unità flash USB sono note per avere molti problemi.
Nintendont funziona meglio con i dispositivi di memorizzazione formattati con cluster da 32 KB. (Utilizzare FAT32 o exFAT).

Download: Nintendont v4.433
Source: BiteYourConsole